La Carovana parte per la terza volta con la volontà di creare ponti tra il bacino del Mediterraneo e il Centroamerica, scegliendo quest’anno il tema delle migrazioni provocate da gravi problematiche ambientali. Una questione che anche nel territorio italiano ha non poche conseguenze.

I testimoni dal Centroamerica e dalla Tunisia che viaggeranno con noi intrecceranno le proprie storie con quelle di chi lotta contro le discariche tossiche abusive, di chi si batte contro le espropriazioni dei terreni da parte delle multinazionali: storie di resistenza che hanno molto in comune con quelle dell’Africa e dell’America Latina.

Percorreremo per la terza volta tutto lo stivale, incontrando realtà che si mettono in gioco, che accolgono i migranti, che si reinventano pensando ad un futuro più sostenibile e umano.
Quest’anno partiamo con la volontà sempre più urgente di conoscere cosa c’è sotto la punta di questo iceberg chiamato migrazione.

PARTI CON NOI!

Le tappe

I Testimoni

Media