25 aprile catania

Carovana 2018-Primo giorno: 25 aprile a Catania

Tappa pre-partenza: Manifestazione con la Rete Antirazzista Catanese

Oggi la giornata catanese é iniziata alle 10 con la partecipazione alla manifestazione del 25 aprile, a fianco della rete antirazzista catanese. Una delegazione formata da CarovaneMigranti, Rete Antirazzista C£atanese, Welcome2Europe, due rappresentanti di Abriendo Fronteras e Guadalupe Pérez Rodríguez del collettivo H.I.J.O.S. Messico si é spinta fino davanti alla sede di frontex per esprimere una volta ancora il dissenso sull’operato dell agenzia europea in questione. Il corteo, perfettamente riuscito e conclusosi senza tensioni ha visto la partecipazione di circa duemila persone. Dopo un pranzo sociale condiviso, nel pomeriggio siamo tornati , dopo due anni, al cara di Mineo e abbiamo avuto modo di raccogliere le terribili testimonianze di malaccoglienza di alcuni degli” ospiti” del cara. Ingente la presenza di donne a bambini anche molto piccoli e scandalosa la distribuzione di sigarette anche agli stessi bambini in sostituzione del pocket money mai erogato. Totale l’isolamento e la disperazione dei migranti che stazionano al cara in un limbo che, per alcuni di loro, dura da più di quattro anni. Confermano tale situazione psichica al limite, gli operatori Medu, Samuele e Carlotta con cui abbiamo avuto modo di parlare e che prestano assistenza psichiatrica e psicologica di tamponamento una volta alla settimana all’ interno del centro. In ultimo abbiamo conosciuto i migranti sbarcati a Catania giusto ieri e già deportati al centro. (Marta Peradotto)

Guarda tutti i dettagli di questa Carovana!


0 commenti

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *